Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2017

Nuovo accordo per il trattamento dei pneumatici fuori uso

Immagine
TerniEnergia comunica che Ecopneus scpa, la società senza scopo di lucro per il rintracciamento, la raccolta, il trattamento e recupero dei pneumatici fuori uso (Pfu), costituita dai principali produttori di pneumatici operanti in Italia, ha prorogato fino a dicembre 2018 l’accordo per il conferimento di Pfu negli impianti del Gruppo in Italia, nell’attesa che il Ministero dell’Ambiente completi la discussione su due decreti ministeriali. In base alla proroga dei contratti, TerniEnergia potrà trattare nei due centri avanzati di recupero Pfu di Nera Montoro e di Borgo Val di Taro fino a 15.000 tonnellate annue di Pfu, conferite dalla sola Ecopneus per un corrispettivo annuale di 1,5 milioni di euro circa.
Andrea Giuli

crediti; http://www.lanotiziaquotidiana.it/umbria/author/andreagiuli/ 

Borgotaro Sindaco e Amministrazione venite a vivere nella puzza.

Immagine
A Borgo Val di Taro l'odore acre che proviene dalla ceramica da mesi infastidisce, in particolare ora con il primo caldo, i residenti di San Rocco e della località le Spiagge ma a chiazze un po’ in tutto il Borgo, una proposta vi voglio fare Signori dell’Amministrazione e a lei Sindaco: Se vi sia la disponibilità ad uno scambio temporaneo di residenza con quelle famiglie che, a causa della puzza dilagante e vomitevole, sono obbligate a vivere sequestrate in case blindate con porte e finestre tappate anche ora con la primavera arrivata. Tanto la cosa si risolve a breve, lo dice sempre lei…. vero Sindaco?
Paolo Magnani Mi firmo così Sindaco potrà dire che sono il solito provocatore populista, grillino o chissà cos'altro ma non può di sicuro nascondere il clima di esasperazione, di danno palese, di invivibilità che c’è in paese.

Cittadinanza Attiva per la Salubrità dei Luoghi

Immagine
Si rende noto alla cittadinanza della Valtaro che a far data dal 20 marzo 2017 è attivo il suddetto comitato costituito da alcuni cittadini di Borgo Val di Taro e dintorni. 

Scopo principale dell'iniziativa è la salvaguardia della salute pubblica e di quella ambientale. 
Qui di seguito se ne elencano le finalità. 
a) Il Comitato ritiene fondamentale la ricostruzione, su base documentale, dell'iter autorizzativo che ha portato l'insediamento dell'azienda all'origine della protesta dei cittadini.
b) Il Comitato attiverà tutti gli strumenti che le leggi consentono, rivolgendosi nelle forme ufficiali a tutti i soggetti aventi titolo, valutando successivamente iniziative coerenti con i contenuti dei documenti acquisiti e delle informazioni pervenute.
c) Il Comitato procederà alla stima dell'entità del danno patrimoniale, non escluso quello sanitario avvalendosi per questo di figure giuridiche professionali accreditate.
d) Il Comitato si dichiara aperto al confronto con tu…

PAOLINO DELLA CARNE DI CAVALLO

Immagine
"Sono Brugnoli Paolo nato a Borgo Val di Taro il 31/03/1944, lo comincerei a guardare la nostra storia a Borgotaro per più di 100 anni per portare lavoro ci hanno dato cementifici, Fnettanino (cementifcio FNET) , discariche e il massimo tre diversi stabilimenti di ceramica, poi improvvisamente vuoi per fortuna vuoi per sfortuna la nostra valle
non aveva più niente di tutto questo, tutte attività che con l'ambiente e più importante con la salute della gente e specialmente dei bambini e le persone più anziane non hanno niente in comune anzi sono quelle che ti fanno morire prima a quel punto si poteva e si doveva fare una scelta completamente diversa, puntare su quello che la maggioranza della gente vuole e cerca, la qualità della vita aria pulita, ambiente sano, tranquillità cibo sano e buono acqua pulita e tutte quelle componenti del vivere bene se è vero che per il lavoro i seminatori di composti organici hanno investito 50 milioni di euro non so se tutti suoi 0 saldi pubblici…

IL FORMAGGIO CON I BEGHI CHE VENDEVA MIO PADRE

Immagine
Abbiamo avuto per tanti anni un negozio di generi alimentari in piazza della Legna. Comincio' questa avventura un po' prima della guerra Mio Nonno morto poi sotto il bombardamento dell'ospedale insieme a Mia nonna Ernesta con mio Padre e Mio Zio Onelio mancato purtroppo pochi giorni fa...per capirci Lo Svizzero, padre degli Amor. Si vendeva di tutto in questo negozio e oltre ai prodotti di Marca andavano molto quelli che arrivavano dalla Nostra campagna. Ricordo fin da piccolo che i Borgotaresi andavano matti per il FORMAGGIO CON I BEGHI. Era ...è un formaggio locale di mucca che per processo naturale ..lasciato li cosi'...ad un certo punto ci trovavi sopra sotto e dentro dei beghetti piccoli bianchi e vivacissimi. Se c'era una formaggetta che ancora non aveva fatto i beghi bastava metterla sotto o sopra ad una già' BEGHITA che si BEGHIVA anche lei...cosi' la potevi vendere subito...potevi SPACCIARLA. SI SPACCIARLA. perché di SPACCIO SI TRATTAVA. Il formagg…

Puzza a Borgotaro, testimonianze

Immagine

Movimento Aria Pulita in Valtaro

Immagine
Abbiamo formato un gruppo di lavoro contro l'inquinamento odorifero a Borgotaro. (Chiunque voglia aderire può farlo contattandoci privatamente su fb o dal blog)
il "Movimento Aria Pulita in Valtaro" a seguito di numerose segnalazioni che hanno accertato che lavorazioni nell'insediamento industriale Laminam di Borgotaro emettono in atmosfera degli odori che molestano in maniera continuativa gli abitanti del paese chiede
al Sindaco Diego Rossi di intervenire immediatamente, emettendo un’ordinanza di sospensione di quelle lavorazioni che producono gli odori molesti e di prescrivere all'azienda di adottare tutti gli accorgimenti necessari, volti all'eliminazione di tale inconveniente. Il Movimento chiede anche che la riapertura dell’attività e della produzione sia subordinata alla puntuale esecuzione di quanto prescritto, contemperando il tutto in un’ottica di salvaguardia dell’occupazione, ma anche e soprattutto, all'eliminazione del disagio continuo e perd…