Stagione al Fiume Taro 2017.

Ricordiamoci, l'acqua è vita e per chi l'ama è fonte di divertimento. Non di meno l'acqua per chi non sa nuotare rappresenta un rischio mortale. 
Il punto più bello e allo stesso tempo più pericoloso del tratto di Fiume che attraversa la nostra zona è il "fondone" di Roccamurata (conosciuto anche come lago Tornatore) se non sei un esperto nuotatore evita di nuotare qui che ci sono vortici e correnti pericolose. Se nuoti nella corrente, e non sei allenato, rischi di esaurire velocemente le Tue forze. La corrente del fiume non ti concede pause di recupero e quindi rischi di trovarti immediatamente in situazione di emergenza. Nel 2011 un giovane di 20 anni, Tamzirat Youssef è annegato nelle acque del fondone a causa della sua inesperienza.
La tua vita è importante.
Buon divertimento.

Share this

Related Posts

Previous
Next Post »
Non usare questo articolo fuori dal contesto di questo blog, i nostri lettori sono allenati a comprendere un linguaggio che altrove potrebbe venire frainteso